Vai a sottomenu e altri contenuti

AUTORIZZAZIONE EDILIZIA

TITOLO ABILITATIVO PER LA REALIZZAZIONE DEI SEGUENTI INTERVENTI, PREVIO PARERE DEL SOLO UFFICIO TECNICO COMUNALE:
A) OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA, RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO;
B) OPERE DI ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE IN EDIFICI ESISTENTI CONSISTENTI IN RAMPE O ASCENSORI ESTERNI, OVVERO IN MANUFATTI CHE ALTERINO LA SAGOMA DELL'EDIFICIO;
C) MURI DI CINTA E CANCELLATE;
D) AREE DESTINATE AD ATTIVITÀ SPORTIVE E RICREATIVE SENZA CREAZIONE DI VOLUMETRIA;
E) LE OPERE COSTITUENTI PERTINENZA AI SENSI DELL'ARTICOLO 817 DEL CODICE CIVILE;
F) REVISIONE O INSTALLAZIONE DI IMPIANTI TECNOLOGICI AL SERVIZIO DI EDIFICI O DI ATTREZZATURE ESISTENTI E REALIZZAZIONE DI VOLUMI
TECNICI CHE SI RENDANO INDISPENSABILI, SULLA BASE DI NUOVE DISPOSIZIONI;
G) VARIANTI A CONCESSIONI EDILIZIE GIÀ RILASCIATE CHE NON INCIDANO SUI PARAMETRI URBANISTICI E SULLE VOLUMETRIE, CHE NON CAMBINO LA DESTINAZIONE D'USO E LA CATEGORIA EDILIZIA E NON ALTERINO LA SAGOMA E NON VIOLINO LE EVENTUALI PRESCRIZIONI CONTENUTE NELLA CONCESSIONE EDILIZIA;
H) PARCHEGGI DI PERTINENZA NEL SOTTOSUOLO DEL LOTTO SU CUI INSISTE IL FABBRICATO;
I) LE OPERE DI DEMOLIZIONE, I REINTERRI E GLI SCAVI FINALIZZATI AD ATTIVITÀ EDILIZIA;
L) LE VASCHE DI APPROVVIGIONAMENTO IDRICO ED I POZZI;
M) LE OPERE OGGETTIVAMENTE PRECARIE E TEMPORANEE;
N) I PERGOLATI E I GRIGLIATI;
O) LE OCCUPAZIONI STABILI DI SUOLO A TITOLO ESPOSITIVO DI STOCCAGGIO A CIELO APERTO;
P) L'INSTALLAZIONE DI PALLONI PRESSOSTATICI A CARATTERE STAGIONALE.

Requisiti

HA TITOLO PER RICHIEDERE L'AUTORIZZAZIONE EDILIZIA IL PROPRIETARIO DELL’IMMOBILE O CHI ABBIA TITOLO A RICHIEDERNE IL RILASCIO (ART.11 DEL TESTO UNICO DELLE DISPOSIZIONI LEGISLATIVE E REGOLAMENTARI IN MATERIA EDILIZIA-D. P. R. 6 GIUGNO 2001, N. 380

Costi

N°1 MARCA DA BOLLO DA € 16,00 NELLA RICHIESTA DI CONCESSIONE; ONERI CONCESSORI VARIABILI; DIRITTI DI SEGRETERIA € 52,00; N°2 MARCHE DA BOLLO PER LA CONCESSIONE.

Normativa

ART.13 DELLA L.R.11 OTTOBRE 1985, N°23
CON L'ART.2 DELLA L.R. 16 MAGGIO 2003 L'AUTORIZZAZIONE PUÒ ESSERE SOSTITUITA DALLA DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ

Documenti da presentare

È NECESSARIO PRESENTARE FORMALE RICHIESTA IN BOLLO ALLEGANDO :
ATTO ATTESTANTE IL TITOLO PER RICHIEDERE LA CONCESSIONE;
ELABORATI GRAFICI IN DUPLICE COPIA;
CD-ROM CONTENENTE GLI ELABORATI IN FORMATO PDF.
NEL CASO FOSSE NECESSARIO IL NULLA OSTA DA PARTE DI ENTI SOVRACOMUNALI È NECESSARIO PRESENTARE IL CORRETTO NUMERO DI COPIE DEGLI ELABORATI PROGETTUALI.

Incaricato

GEOM. GIAMPRIAMA LAI

Tempi complessivi

VARIABILI

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
MODELLO RICHIESTA AUTORIZZAZIONE EDILIZIA Formato doc 36 kb